testata grande2

Scrittura creativa

Riflettendo su Vittorio Alfieri…

download 1

Nella figura di Vittorio Alfieri si coglie una svolta decisiva della cultura italiana settecentesca. Soltanto una generazione lo divide da Goldoni e Parini, ma, se essi riflettono sostanzialmente l’opposizione illuministica, Alfieri si auto colloca in un’altra e precoce dimensione storica, già in germe romantica.

260px Orestes Pursued by the Furies by William Adolphe Bouguereau 1862 Google Art Project

“Ho perso il senno, ho perso il senno! Sono oltraggiato e non saldi i precordi! Sursum corda, aiutami, non vedi in quale stato sono? Scroschhhhhh.....grrr, grrr....boom!”

“Eccomi, chi mi chiama, cosa pretendi da me?” Urlo e mi sveglio così, di soprassalto, con un lucore bianco in volto che si specchia nei lembi azzolati del mio piumino verde con foglie d’acanto a guisa di dalmatiche di cotone avorio.

Primo  classificato al  Concorso Nazionale di Poesia “Franco Loria”  Città di Crotone 2021  XVII Ed.: GIOVANNI TRENTINELLA

Unknown 3

 

Il viaggio

In bilico su una nuvola leggera, 

nel cielo bianco, tra un fiocco di neve 

e l'attesa di una primavera

resto lì seduto

meravigliato come un bimbo

ad ammirare le luci e le ombre 

di una città chiassosa in un mondo muto.

SIETE ANCORA IN TEMPO A DONARE UN LIBRO ALLA NOSTRA BIBLIOTECA

thumbnailioleggoperche2021headerdonazioni20212 thumb 540

Unknown

Anche quest’anno il Liceo Telesio ha aderito all’iniziativa #IO LEGGO PERCHÉ, proponendo sul nostro giornale e sul sito della scuola una serie di video, realizzati dai nostri studenti, che raccontano quanto sia bello leggere.

https://www.intellecta.cloud/galleria-video.html

DA VIRGILIO  A  CESARE PAVESE 

Laocoonte

 <<Io sono come Laocoonte: mi inghirlando artisticamente coi serpenti e mi faccio ammirare; poi ogni tanto mi accorgo dello stato in cui sono e allora scrollo i serpenti; gli tiro la coda, e loro strizzano e mordono. È un gioco che dura da vent’anni. Comincio ad averne abbastanza>> (Cesare Pavese, 1950).

 Il Gabbiano Jonathan Livingston: il romanzo che arriva in fondo al cuore

Gabbiano in volo3 

“Il Gabbiano Jonathan Livingston” è un romanzo breve scritto da Richard Bach, pubblicato nel 1970 da Rizzoli editore. Richard Bach è stato un pilota dell’aviazione militare americana, pilota e meccanico aeronautico; ha iniziato la carriera da scrittore con tre racconti di aviazione e ha scritto venti libri.

Aeneas and his Father Fleeing Troy by Simon Vouet San Diego Museum of Art 809x1024

Enea sussurra quasi a se stesso...

                                            Terrificante nelle armi,

                                             s’arresta Enea, volgendo gli occhi e trattiene il colpo

                                                                                        Eneide, XII, vv. 938-939

image 5bfc725a8fb86

Il mito (dal greco “mythos”) narra avvenimenti accaduti in un passato molto lontano, un’epoca molto remota, quella delle origini, in cui gesta esemplari sono raccontate in base a una tradizione non priva di legami con la realtà. I versi di Omero e di Virgilio narrano vicende di eroi come Ettore, che ha lottato per la difesa del suo popolo assediato;

EQQUx3kWAAAWp2Y.jpg large

                                     (Breve racconto mitologico dal sapore parodico)

Croce e delizia della vita, la mamma è sempre la mamma! Se, poi, il fardello si chiama Venere, allora la storia assume connotati altisonanti.  Divenuta direttrice di una scuola addirittura in terra bruzia, evento più che singolare,

ASCOLTANDO LA VOCE DI PINDARO

terra e cielo

"Esseri di un solo giorno, che cosa siamo o non siamo?" sussurra Pindaro alle nostre anime in balìa delle onde. Trasportati dalle correnti impetuose della vita, il nostro tempo è quello di un sospiro, di un affanno, di uno sguardo rivolto altrove, di un legame inscindibile. È il tempo in cui si dispiega l'espressione della fragilità insita nel nostro vivere, si abbatte la forza dei nostri pensieri, ci si lascia cullare dal dolce o amaro destino.