testata grande2

Cultura e Società

Il mio ricordo di Gaetano Aversa, uomo e docente incline a tradurre il sapere in esperienza vissuta

 aversa

Vi sono persone che incontri e dal quel giorno fanno parte della tua vita, lasciando lungo il cammino traccia indelebile di sé per gesti, azioni, opere, idee e massime espresse con la volontà di condivisione e con l’umiltà di chi non si propone come pensatore o maestro, semmai come uomo fra gli uomini.

Il mio ricordo del Professore Leopoldo Conforti, indimenticabile “vir bonus dicendi peritus”.  

conforti

 

 

 

La vita consente incontri, che hanno la capacità di divenire una fonte inesauribile di arricchimento umano e culturale, che continua a fiorire anche quando le persone “spiccano il volo”, per passare “oltre” e giungere all’Altrove.

OMAGGIO AL PROF. LEOPOLDO CONFORTI. 

2017 leopoldo conforti

«Pentola bolli»…

Un po’ come la cicatrice dell’antivaiolosa, le cantilene per apprendere più facilmente la lettura metrica fanno da spartiacque anagrafico. Ma, più dell’antivaiolosa, queste nenie separano un mondo ancora figlio dei Greci da un universo a tinte a volte distopiche che sembra avviato all’oblio della tradizione di cui siamo figli e custodi.

 

UnknownUnknown

IRENE PALMA SI CLASSIFICA AL SECONDO POSTO IN CALABRIA IN UNA DELLE SEZIONI DEL PREMIO ASIMOV.

Quest’anno il premio nazionale Asimov ha sfidato il COVID-19 permettendo agli studenti di tutti i licei italiani di partecipare alla quinta edizione del concorso. Questa volta i ragazzi hanno letto e recensito cinque libri:

UN SIMBOLO POTENTE CAPACE DI PARLARE ANCHE AGLI UOMINI DI OGGI.

 

antigone h

In genere si è soliti vedere nello scontro tra Antigone e Creonte il riflesso dell’antitesi tra la famiglia e lo Stato, la cui legge è in aperto conflitto con gli affetti e i doveri familiari.

Nel corso del tempo la critica ha fornito molteplici chiavi di lettura per tentare di interpretare il dualismo tra Antigone e Creonte. Molti studiosi vedono in questo dualismo il riflesso della situazione politica dell’ Atene del V secolo, in cui lo stato, addottrinato dai filosofi, iniziava a fondarsi non più sul culto degli dei (Antigone-->irrazionalità) ma sul lògos, sul ragionamento e il pensiero dell’uomo ( Creonte-->razionalità).

 

LE ATTIVITÀ GRUPPO DI LETTURA SCOLASTICO

 

LETTURA

Quando la scuola propone attività pomeridiane, noi studenti siamo soliti guardarci con la coda dell’occhio e scuotere la testa, impauriti di dover passare ancora più tempo rinchiusi nei confini scolastici.

PERCHé LA LETTURA MIGLIORA LA VITA

LETTURA

“Leggere è cibo per la mente” sono parole che da sempre accompagnano il mio percorso di vita e di studio! Al di là dei luoghi comuni, però, è necessario sottolineare che leggere fa bene. Basti pensare, anzitutto, alla lettura come arricchimento lessicale. I titoli di studio si conquistano leggendo, così come i posti di lavoro migliori si ottengono superando delle prove d’esame, che richiedono la lettura di un libro. 

Olympe De Gouges 7ec34OLYMPE DE GOUGES E L'IMMERITATO OBLIO

Avete mai fatto caso al fatto che, molto spesso, alla base delle rivoluzioni nel corso della storia ci siano figure femminili? E a quanta poca considerazione si ha di ciascuna di esse? Quanti ricorderanno Nadežda Krupskaja e Aleksandra Kollontaj, grandi attiviste nel corso della rivoluzione russa, o ancora la grande Olympe de Gouges, fondatrice dei diritti delle donne?

ALLA SCOPERTA DI NICOLA MISASI

Unknown

Noi cosentini abbiamo un patrimonio culturale abbastanza vasto, però molti non lo conoscono e ignorano il fatto che delle persone importanti, a cui sono intitolate strade, scuole ecc. fossero native della nostra città.  

 

989689C4 0659 4C83 8920 62C0B6FFD061

IL TELESIO HA INCONTRATO LA NOTA SCRITTRICE NADIA TERRANOVA NEL CORSO DI UN ORIGINALE PROGETTO

Ancora una volta il Liceo Telesio ha coinvolto i propri studenti in un progetto originale e allo stesso tempo educativo.